Napoli, ancora un altro rinnovo? Le cifre del nuovo contratto di Dries Mertens

0
Dries Mertens, fonte By Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70176066
Dries Mertens, fonte By Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70176066

Dopo aver praticamente definito l’accordo contrattuale con Dries Mertens, la SSC Napoli è impegnata a programmare l’immediato futuro. Nonostante il campionato di Serie A non si ancora terminato, infatti, Aurelio De Laurentiis non vuole farsi trovare impreparato in vista del prossimo mercato.

La società partenopea, infatti, starebbe cercando di far firmare anche altri azzurri, tra cui il centrocampista Piotr Zielinski. Come con Dries Mertens, anche con il polacco le trattative ormai sono aperte da diversi mesi, con qualche intoppo che si è avuto sulla clausola rescissoria considerata troppo alta da parte del giocatore.

Alla fine, però, la dirigenza azzurra sembra aver convinto il giocatore a firmare con il club azzurro con una clausola da 100 milioni di euro. Al giocatore, invece, andrebbe un ingaggio importante, si parlerebbe di circa 4.5 milioni di euro a stagione, bonus inclusi. 

Intanto, i tifosi sono già euforici per l’accordo trovato con Dries Mertens. Dopo mesi e mesi di trattative, Aurelio De Laurentiis ha convinto il calciatore a firmare un contratto da 4.2 milioni di euro a stagione più bonus. Una cifra importante che il giocatore ha accettato nonostante la proposta di Inter e Chelsea migliore di quella azzurra. Il giocatore, infatti, è un grande pupillo non solo di Gennaro Gattuso, ma anche di Aurelio De Laurentiis il quale ha fatto il possibile per fargli vestire la maglia del Napoli anche nei prossimi anni.

Nei prossimi due anni, quindi, il calciatore azzurro guadagnerà oltre 8 milioni di euro con l’esclusione dei bonus. Per Aurelio De Laurentiis si tratta di una vera e propria follia anche considerando l’età non più giovane di Dries.