Napoli, arrivano i complimenti di Marocchi che però avvisa: “In Champions discorso diverso, non puoi fare errori”

0
stadio-diego-armando-maradona
Fonte: Wikimedia Commons

Ai microfoni de Il Corriere della Sera, l’ex calciatore della Juventus, Giancarlo Marocchi, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha parlato di quanto accaduto nello studio SKY e delle sue parole che hanno sollevato un polverone.

La mia era solo una battuta. Non volevo sminuire nessuno né alimentare polemiche. In studio cerchiamo anche un po’ di leggerezza. Il Napoli domina le partite, si è tolto di dosso anche la pressione. Gioca in maniera naturale, ha sdoganato la parola scudetto proprio perché ha capito che anche questa è una dimostrazione di forza“.

In Champions il discorso è diverso, certo. Il livello si alza e le partite non prevedono margine d’errore, sbagliare anche soltanto un quarto d’ora dei 180 minuti a disposizione, tra andata e ritorno, può comprometterne l’esito“.

Da parte dell’opinionista sono quindi arrivati complimenti al Napoli. Allo stesso tempo, ha avvisato gli azzurri in vista della Champions.

Marocchi ha infine dichiarato: “Non so dove arriverà il Napoli in Champions ma so che è pronto al doppio salto in avanti: rispetto al passato ha accettato la sfida, è consapevole“.