Napoli-Atalanta : arriva la sconfitta per la squadra partenopea

0

Il Napoli ha dovuto rallentare la sua corsa verso lo scudetto, al seguito della Juventus, a causa della sconfitta subita a Bergamo domenica 2 ottobre. La partita è  stata dominata per il primo tempo da  un’inaspettata Atalanta che al 9° minuto ha segnato il suo primo e unico goal contro la squadra di Sarri. A permettere questa vittoria è stato l’attaccante dell’Atalanta Pentagana che ha approfittato delle prodezze di Gomez e  delle mancanze di Koulibaly per sfondare la porta avversaria. In tutto ciò il Napoli per il primo tempo è rimasto quasi nascosto.  La prima occasione per la squadra partenopea è arrivata solo al 22° minuto con il tiro di Callejon, ma poi tra il 32°  e il 34° minuto l’Atalanta ha spinto al massimo per aumentare il distacco con il team azzurro.

Nel secondo tempo la squadra di Gasperini inizia a dare i primi segni di cedimento, però i calciatori del Napoli sembrano non cogliere questa opportunità. Ci sono delle occasioni goal come quelle di Hamsik , Gabbiadini e Koulibaly che però non riescono a lasciare il segno in questa partita. Intanto l’allenatore della squadra bergamasca cerca di incoraggiare i propri giocatori gridando di non mollare, ma l’Atalanta oramai è distrutta dalla indimenticabile “performance” del primo tempo.

Così il Napoli, che in seguito al Pescara non aveva più subito sconfitte, si ritrova ora a 4 punti dalla capolista Juventus. Ma siamo sicuri che presto si riprenderà per far tornare a sognare i suoi tifosi partenopei. Come siamo certi che la squadra di Gasperini continuerà a fare grandi cose in questo campionato che si sta rivelando sempre più interessante.