Napoli, Atletico vicino a Milik: c’è ottimismo per la chiusura, sarà la prima cessione del 2021?

0
Arkadiusz Milik
Arkadiusz Milik, foto di wikipedia.org

Il mercato di gennaio, per la SSC Napoli, sarà un vero toccasana. Le casse della dirigenza partenopea sono infatti in rosso e per questo motivo sarà necessario cedere alcuni degli esuberi attualmente presenti in rosa, a partire da Arek Milik. 

Secondo le ultime indiscrezioni, l’attaccante partenopeo avrebbe trovato l’accordo con l’Atletico Madrid per trasferirsi in Spagna già durante i primi giorni di gennaio.

La rescissione di Diego Costa, infatti, impone a Diego Simeone la necessità di trovare un nuovo attaccante individuato nell’ormai ex bomber del Napoli.

Restano da colmare le distanze tra le richieste di Aurelio De Laurentiis e quanto offerto da parte del club spagnolo, il quale si sarebbe spinto fino a 8/10 milioni per acquistare le prestazioni di Milik.

Per cederlo, però, De Laurentiis chiede una cifra compresa tra i 15 e i 18 milioni di euro. Una via d’incontro sicuramente si troverà nei prossimi giorni dal momento che, in caso di mancato accordo, Milik andrà a scadenza di contratto e la società non avrà nessun incasso dal suo addio.