Napoli, alla conferenza stampa del nuovo Bari, Aurelio De Laurentiis attacca De Magistris

0
ADL
Aurelio De Laurentiis, foto di flickr.com

Giornata storica per il presidente del Napoli, Aurelio de Laurentiis.
Il presidente ha acquistato, qualche settimana fa, il Bari salvandolo dal fallimento.
Oggi si è svolta a Bari la presentazione della nuova società, a cui hanno partecipato Aurelio e Luigi De Laurentiis, oltre al sindaco della città.

In questa conferenza stampa, il presidente degli azzurri ha svelato alcuni particolari sulla nuova avventura a Bari e sul ruolo che assumerà qui a Bari.

Napoli, Aurelio De Laurentiis parla del Bari e attacca il sindaco De Magistris

De Laurentiis come sempre è senza peli sulla lingua e ha parlato a 360 gradi di questa nuova avventura, facendo alcuni paragoni con la situazione che sta vivendo a Napoli.
Ecco le sue parole:
“Il San Nicola vale 100 volte il San Paolo. E’ bella questa sala stampa, magari l’avessimo noi. Questa mattina, quando sono arrivato, ho pensato: ‘Magari avessimo noi a Napoli un sindaco come Decaro”.

Chiaro il riferimento alla querelle che è in atto tra la presidenza ed il comune riguardo lo stadio San Paolo.
In questa nuova avventura a Bari, la carica di presidente sarà affidata al figlio di Aurelio, ovvero Luigi, che si trasferirà in Puglia per seguire al meglio la squadra.
Questo conferma ancor di più le parole del presidente, che aveva più volte smentito possibili commistioni tra Bari e Napoli.