Napoli, Belotti pensa al trasferimento e Giuntoli ne approfitta: ma occhio alle milanesi

L'attaccante del Torino è attualmente uno degli italiani più voluti dalle squadre di Serie A, ma anche da quelle internazionali...

0
Andrea Belotti
Fonte foto: Di GestisciCommons - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=76529806

Quella che sta per terminare è stata senza dubbio una stagione più che positiva per Andrea Belotti, che si è confermato caposaldo della rosa del Torino, e che dovrebbe rimanere legato al club fino a giugno del 2022.

Tuttavia, nelle ultime settimane, sono insistenti della sua volontà di eventuale trasferimento, per darsi l’occasione, nel momento di forma ottimale che vive, di poter disputare anche le competizioni europee.

Per il giocatore la dirigenza nerazzurra, che lo segue da tempo, sarebbe pronta ad offrire fino a 40 milioni di euro. Attualmente l’attaccante percepisce 2 milioni a stagione, e secondo fonti vicine al club Marotta sarebbe disposto a giocare al rialzo anche sull’ingaggio.

Ma occhio anche al Napoli di De Laurentiis, che potrebbe infilarsi nella trattativa per portare il giocatore alla corte del futuro allenatore che verrà, anche in vista di un’eventuale doppio impegno Champions/Serie A del prossimo anno.

Ma non è finita qui. Su Belotti, tuttavia, ci sarebbe anche l’interessamento del Milan e della Roma. Oltre che pretendenti internazionali del calibro del Chelsea, che sarebbe alla ricerca di una prima punta e vedrebbe nell’italiano una buona soluzione.