Napoli, Berge in pole per il centrocampo: c’è il placet di Spalletti

0
Tifosi allo stadio, Riapertura degli stadi
Stadio San Paolo, Fonte Wikipedia

In quel di Napoli due sono le priorità per il calciomercato in entrata: l’acquisto di un terzino sinistro e quello di un mediano davanti alla difesa. L’obiettivo principale e più urgente è quello di sostituire Bakayoko, rientrato al Chelsea dopo l’esperienza in prestito con la maglia azzurra.

Nelle ultime ore, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, si è registrato un netto balzo in avanti nelle gerarchie di Cristiano Giuntoli da parte di Sander Berge. Secondo il quotidiano sportivo italiano, il 23enne norvegese avrebbe scavalcato Toma Basic e Morten Thorsby e sarebbe finito così in pole position nella lista dei desideri del direttore sportivo del Napoli.

Inoltre il neotecnico azzurro Luciano Spalletti avrebbe già espresso il suo forte gradimento nei confronti del giocatore, sperando di averlo già pronto ed a disposizione per il ritiro della squadra a Dimaro, che partirà ufficialmente il 15 luglio.

La trattativa con lo Sheffield non è comunque tra le più facili. Per il cartellino del calciatore, la squadra inglese ha chiesto ben 12 milioni di euro. Una cifra importante che la dirigenza azzurra non vorrebbe sborsare già interamente quest’anno.

Cristiano Giuntoli sta provando così ad intavolare una trattativa in prestito con obbligo di riscatto fissato in base ad alcuni parametri. In tal modo, il pagamento sarà posticipato quantomeno alla prossima stagione.