Napoli, bilancio di mercato in rosso di 41 milioni. Il Bologna ha speso più degli azzurri!

0
Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis

Ogni tanto è ben fare un po’ di conti durante lo svolgimento del calciomercato. Ecco quindi che l’edizione odierna del Corriere Bologna ha realizzato un’infografica sui club europei che più hanno spesso in questa finestra di mercato.

Particolare attenzione è prestata ovviamente si club italiani. In cima alla classifica delle squadre nostrane vi sono il Milan con un rosso di 64,5 milioni e l’Inter con 46,4.

Un po’ inaspettatamente, a chiudere il podio delle squadre italiane c’è il Bologna con 42,6 milioni di debito sul mercato. Appena dopo i rossoblù ecco il Napoli con un rosso sul mercato di 41,3 milioni di euro.

Va ricordato che su tale bilancio gravano anche acquisti di anni precedenti il cui pagamento è però stato dilazionato o rimandato, come nel caso ad esempio del portiere azzurro Meret.

Sorprende infine notare la bassa posizione in classifica occupata dalla Juventus. La società bianconera presenta un rosso di mercato pari solo a 15 milioni. Tale cifra è conseguenza soprattutto delle plusvalenze fatte con le cessioni di Kean e Spinazzola e dei vari riscatti che gli altri club hanno esercitato su giocatori in prestito dalla Juve.

Ovviamente, con ancora 20 giorni dalla fine del calciomercato, tutto potrebbe rapidamente cambiare. Basterebbe un colpo top di una squadra per ribaltare la classifica, senza contare le varie cessioni che le squadre devono ancora operare.