Napoli, bocciatura pesante da Carlo Ancelotti: un calciatore è finito nel mirino

0
Ghoulam
Fonte foto: Di Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=40631920

Dopo le prime gare stagionali non esaltanti, in casa Napoli ci si domanda il motivo di tale situazione. Molti hanno puntato il dito contro Carlo Ancelotti, non solo per la condizione fisica non eccezionale dei calciatori, ma anche per i troppi cambi che hanno disorientato i calciatori sul rettangolo di gioco.

Bisogna, però, sottolineare che molti calciatori sono i condizioni davvero disastrose per giocare in Serie A. Secondo quanto evidenziato da Cronache di Napoli, c’è un problema soprattutto con un giocatore: Ghoulam. Dopo il brutto infortunio contro il Manchester City, infatti, l’algerino è diventato un altro calciatore. Addirittura, Carlo Ancelotti quasi non lo considera e contro il Torino è stato costretto ad inserirlo solo per l’infortunio di Mario Rui e Hysaj.

La prestazione in campo insufficiente, ha confermato tali sospetti. Ghoulam, al momento, è stato bocciato da parte di Carlo Ancelotti e non lo ritiene adatto per sostenere partite importanti con la società partenopea. Per il momento, infatti, il mister in quella posizione vede solo Mario Rui.

Una bocciatura che potrebbe portare Ghoulam a fare le valigie ed andare via la prossima stagione. Tuttavia, difficilmente si troveranno club disposti a comprarlo e pagargli uno stipendio importante. Prima dell’infortunio, infatti, il giocatore ha rinnovato con un ingaggio di quasi 3 milioni di euro a stagione.

Comunque, Ghoulam non è più quello di una volta a causa del brutto infortunio. Carlo Ancelotti ha capito la situazione, ma ha bisogno di certezze in campo. In questa stagione, quindi, Mario Rui dovrà fare gli straordinari per evitare di far giocare il difensore algerino.