Napoli, capolavoro di ADL: incasserà oltre 25 milioni per un esubero (ma non subito)

0
simone verdi
Simone Verdi, al centro, con la maglia della Nazionale italiana. Fonte: Flickr

Aurelio De Laurentiis e il dirigente azzurro Cristiano Giuntoli sono al lavoro per assicurare a Carlo Ancelotti una rosa ancora più forte rispetto alla stagione precedente. È necessario, però, anche cedere qualche esubero al fine di non far restare in squadra giocatori delusi dalla propria situazione.

In queste settimane sono stati ceduti molti calciatori racimolando un tesoretto che servirà per acquistare i giocatori che nella prossima stagione dovranno fare la differenza. Da Rog a Inglese passando per Diawara. Fino a questo momento oltre 100 sono i milioni che sono transitati sul conto corrente della SSC Napoli.

E, non è ancora finita qui. È fatta, infatti, per il trasferimento al Torino di Simone Verdi. Il giocatore, arrivato in azzurro solo un anno fa, non è riuscito ancora ad ambientarsi anche a causa dei diversi infortuni che l’hanno condizionato e non poco. La società granata sta trattando ormai da settimane con Aurelio De Laurentiis. Decisiva la telefonata di domenica tra i due presidenti, grazie alla quale è stato raggiunto l’accordo. Il calciatore approderà al Toro appena metterà piede in Italia.

Simone Verdi approderà al Torino la prossima settimana dopo aver sostenuto le visite mediche. L’accordo tra Cairo e De Laurentiis è stato raggiunto nei giorni scorsi.

Il Torino verserà subito nelle casse del Napoli 10 milioni di euro per un prestito biennale del calciatore, con obbligo di riscatto nel 2021 per altri 10 milioni di euro. Nell’accordo, inoltre, c’è anche una clausola di rivendita del giocatore che dovrebbe aggirarsi intorno al 50%. Con questo affare, quindi, ADL riuscirà ad assicurarsi oltre 25 milioni per Simone Verdi, ovvero la cifra spesa meno di un anno fa per acquistarlo.