Napoli, Chiariello attacca Cruciani: “Cristiano Ronaldo l’ha comprato Renzi”

0
Cristiano Ronaldo, fonte Flickr
Cristiano Ronaldo, fonte Flickr

L’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus ha sorpreso un po’ tutti e c’è chi da Napoli non l’ha presa bene. Gran parte dei tifosi partenopei sono convinti che con il portoghese la Juventus abbia creato un solco ancor più profondo con le avversarie e che il prossimo campionato sia già scritto.

Anche tra giornalisti non mancano le polemiche, stavolta ad essere protagonista è Umberto Chiariello, che a Canale 21 ha attaccato Giuseppe Cruciani, conduttore di radio 24, che ha criticato la protesta degli operai FCA contro CR7:

“Cruciani ha preso in giro addirittura gli operai della FIAT, dovrebbe vergognarsi. Chi lavora va rispettato, fai solo il provocatore con chi si fa un sedere così in cassa integrazione. Si incavola perché CR7 non l’ha comprato la Juve, ma Renzi! Con la legge dell’anno scorso chi viene dall’estero e non è stato residente negli ultimi 10 anni pagherà 100mila euro totali per tutto il suo giro d’affari!

Lui farà i cavoli suoi, la Juve pagherà le tasse sul suo stipendio di 30mln, ma lui ha un giro d’affari di altri 60mln di euro e ci pagherà solo 100mila euro! Per questo è venuto qui e la gente fa bene a incazzarsi. E’ venuto solo per le tasse, informati Cruciani!”.