sabato, Maggio 18, 2024
HomeSportCalcioNapoli, Colpani nel mirino a gennaio: Spalletti uomo decisivo per il grande...

Napoli, Colpani nel mirino a gennaio: Spalletti uomo decisivo per il grande affare?

Il Napoli entra ufficialmente nella corsa a Colpani del Monza. Il giocatore è un’alternativa a Samardzic dell’Udinese A gennaio il Napoli farà quasi sicuramente un colpo a centrocampo. I partenopei vogliono assicurarsi le prestazioni di uno tra Lazar Samardzic e Andrea Colpani, entrambi giocatori che potrebbero far comodo al Napoli targato Walter Mazzarri.

Uno dei due, però, potrebbe arrivare anche solo per dare un pizzico di brio alla manovra offensiva di questo Napoli cambiando il centrocampo in corso d’opera. Viste le difficoltà nell’arrivare a Samardzic, De Laurentiis potrebbe puntare su Colpani anche perché ha dalla sua il consiglio di Luciano Spalletti.

Proprio l’ex allenatore del Napoli, infatti, ha convocato Colpani in Nazionale e ritiene il centrocampista un potenziale top player. Napoli può rappresentare la piazza adatta per mostrare il suo talento e Spalletti sicuramente metterà una buona parola.

L’INTERVISTA DI COLPANI E LE DICHIARAZIONI SULLA SSC NAPOLI

Colpani qualche giorno fa ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni sul proprio passato, alludendo anche ad un possibile arrivo in maglia azzurra. Ecco cosa ha detto: “Secondo me sto bene nel suo calcio perché è un allenatore che gioca a calcio e apprezza i calciatori di qualità. Il suo Napoli dava spettacolo. Ma devo dirlo per forza, che è un sogno che si avvera. Chi inizia questa carriera ha tre obiettivi: arrivare in Serie A, la Champions e raggiungere la Nazionale”.

“Due su tre io li ho realizzati. Avevo sempre fatto la mezzala, dal settore giovanile in avanti. Mi dicevano: hai visione di gioco, puoi giocare davanti alla difesa. Ma io non volevo fare il mediano. Pensavo: voglio giocare vicino alla porta, ho tiro, mi piace dare l’assist al compagno. Palladino con la sua visione di calcio, mi ha messo nelle condizioni ideali per esprimermi, schierandomi dietro la punta centrale. Con lui ho svoltato”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME