venerdì, Giugno 14, 2024
HomeSportCalcioNapoli come la Juventus? Difficile, a questo punto, il ribaltone in panchina

Napoli come la Juventus? Difficile, a questo punto, il ribaltone in panchina

Manca una sola partita al termine dalla stagione e la SSC Napoli si appresta a concludere uno dei suoi campionati peggiori della storia recente. Lo spogliatoio sarebbe ormai già in vacanza e l’ultima partita a poco serve.

Aurelio De Laurentiis è una furia, tutti gli obiettivi stagionali non sono stati centrati e nemmeno il cambio di tre allenatori in panchina ha cambiato le sorti della squadra che, attualmente, è fuori da tutte le competizioni.

Una mossa a sorpresa, in queste ultime giornate, sarebbe stata quella di cambiare allenatore come ha fatto la Juventus, la quale ha esonerato Max Allegri a due giornate dalla conclusione.

Una soluzione, a punto punto, sarebbe potuta essere quella dell’arrivo dell’allenatore della Primavera, Andrea Tedesco, che in questa stagione sta riportando gli azzurrini in alto in classifica. A questo punto, però, è difficile immaginare un ribaltone, ma, conoscendo De Laurentiis, nulla è mai scontato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME