domenica, Luglio 14, 2024
HomeSportCalcioNapoli, con Antonio Conte sarà una squadra più italiana? Il mister vuole...

Napoli, con Antonio Conte sarà una squadra più italiana? Il mister vuole calciatori pronti a dare tutto

La SSC Napoli, durante la prossima stagione, punta al ritorno in Champions League. Con Antonio Conte cambierà il modo di giocare e molti giocatori andranno via. Il nuovo mister vuole puntare su giovani pronto a dare tutto per la maglia e per questo starebbe puntando soprattutto calciatori italiani.

Il primo è Alessandro Buongiorno, il quale è in trattativa con il DS Giovanni Manna. Un altro calciatore che potrebbe fare al caso di Conte è Andrea Colpani.

Il centrocampista è stato convocato per la prima volta in Nazionale da Luciano Spalletti, il quale, però, ha deciso di non portarlo agli Europei. Colpani è pronto per il grande calcio e Napoli potrebbe rappresentare la giusta occasione. La sua valutazione? Circa 20 milioni di euro.

LE DICHIARAZIONI DI ANDREA COLPANI

Colpani, qualche settimana fa, aveva dichiarato: “Devo dirlo per forza, che è un sogno che si avvera. Chi inizia questa carriera ha tre obiettivi: arrivare in Serie A, la Champions e raggiungere la Nazionale. Due su tre io li ho realizzati”.

“Avevo sempre fatto la mezzala, dal settore giovanile in avanti. Mi dicevano: hai visione di gioco, puoi giocare davanti alla difesa. Ma io non volevo fare il mediano. Pensavo: voglio giocare vicino alla porta, ho tiro, mi piace dare l’assist al compagno. Palladino con la sua visione di calcio, mi ha messo nelle condizioni ideali per esprimermi, schierandomi dietro la punta centrale. Con lui ho svoltato”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME