Napoli, conclusa operazione in uscita: Alessio Zerbin andrà alla Pro Vercelli

L'attaccante sarà ceduto attraverso la modalità del prestito secco

0
de laurentiis berenguer osasuna
Aurelio De Laurentiis, patron dell'SSC Napoli. (Fonte foto: Flickr)

Per quanto riguarda il fronte calciomercato ormai è quasi ufficiale: il Napoli ha mandato a segno un’altra operazione in uscita. Stavolta ad essere protagonista delle trattative è stato Alessio Zerbin, attaccante classe ’99.

Il giocatore sarebbe stato ceduto, secondo quanto riportato in esclusiva da Calciomercato.it, alla Pro Vercelli attraverso la modalità del prestito secco.

La squadra disputa attualmente il campionato di Serie C, contesto in cui il giovane avrà ampio margine di crescita e numerose occasioni di far emergere la sua personalità sportiva, per poi, eventualmente, far ritorno al club partenopeo.

L’operazione dovrebbe concretizzarsi in maniera definitiva tra lunedì e martedì: se ciò dovesse accadere l’attaccante si ricongiungerà con Francesco Modesto, il mister che lo allenò quando era al Cesena.

A proposito del fronte cessioni, nelle ultime ore Milik, uno dei papabili in uscita che era stato addirittura escluso dalle amichevoli per non compromettere future trattative, ha chiesto di essere trasferito anche a parametro zero.