domenica, Luglio 14, 2024
HomeSportCalciomercatoNapoli-Conte, accordo totale: nel contratto una clausola per interrompere il rapporto di...

Napoli-Conte, accordo totale: nel contratto una clausola per interrompere il rapporto di lavoro?

Antonio Conte sarà il nuovo allenatore della SSC Napoli. Il tecnico pugliese ha raggiunto nella giornata di ieri l’accordo con il presidente Aurelio De Laurentiis per quanto riguarda durata del contratto e termini economici, con il mister che andrebbe a firmare un contratto di tre anni.

A riportare gli aggiornamenti l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, il quale, sul proprio sito ufficiale rivela cosa manca per l’annuncio ufficiale, ovvero una serie di dettagli: “L’accordo totale andrà ancora strutturato su una serie di dettagli contrattuali e formali. Tra Antonio Conte e il Napoli restano dunque solamente una serie di dettagli che richiederanno alcuni giorni per la quadratura finale”.

“Le parti stanno lavorando a un accordo totale anche per quel che riguarda aspetti come i diritti d’immagine e eventuali penali”.

NEL CONTRATTO DI CONTE PENALI CONTRATTUALI: ENTRAMBE LE PARTI AVRANNO LA POSSIBILITA’ DI INTERROMPERE IL RAPPORTO DI LAVORO

“Si ragiona anche sulla possibilità eventuale, sia da una parte che dall’altra, di interrompere il rapporto se non ci sarà sintonia o se non verranno raggiunti determinati traguardi determinanti poi per il fatturato economico del club. Tutte situazioni sul tavolo e al vaglio delle parti per stabilire se e cosa inserire contrattualmente e a quali condizioni”.

“Il ds Manna, l’ad Chiavelli e i legali del club e consulenti dell’allenatore sono al lavoro per arrivare alla definizione di tutti questi importanti aspetti propedeutici per arrivare alle firme”, conclude Di Marzio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME