Napoli, continua la ricerca del centravanti: Azmoun e Osimhen in pole

0
Victor-Osimhen
Fonte: Wikipedia

Il campionato si appresta a ripartire ma con l’arrivo dell’estate vi è anche un’altra cosa che gli appassionati di calcio seguono con interesse: il calciomercato. In quel di Napoli la finestra estiva di mercato potrebbe essere molto utilizzata, soprattutto per ultimare la mini-rivoluzione in rosa iniziata già a gennaio con l’arrivo di Gennaro Gattuso.

Molti sono i reparti azzurri interessati alle compravendite, su tutti però quello offensivo scatena maggiore trepidazione da parte di tifosi ed addetti ai lavori. La situazione attuale dell’attacco napoletano è abbastanza movimentata: Petagna già acquistato, Mertens sul punto di rinnovare, Milik e Callejon quasi certi dell’addio e Lozano che rimane un oggetto misterioso.

Al momento comunque la dirigenza del Napoli, tramite la figura del direttore sportivo Cristiano Giuntoli, sta continuando senza sosta la ricerca di un centravanti da inserire in rosa, dando ormai per scontata la cessione del bomber polacco Arkadiusz Milik, il quale potrebbe andare “soprendentemente” alla Juventus..

Tanti i nomi già varati ed analizzati dal club azzurro. Il profilo ricercato è quello di un centravanti giovane dall’ingaggio non troppo alto, da poter far crescere ed esplodere calcisticamente all’ombra del Vesuvio.

Allontanatosi il sogno Jovic, in cima alla lista dei desideri di Giuntoli vi è Viktor Oshimen, giovanissimo attaccante del Lille in Ligue 1. Appena un gradino sotto di lui ecco spuntare l’attaccante iraniano Sardar Azmoun, attualmente militante nello Zenit, in Russia.