Napoli, De Laurentiis cerca un allenatore italiano: accordo con Spalletti

0
Spalletti inter
Luciano Spalletti , allenatore dell'Inter dal 2017. Foto Wikipedia

Dopo il clamoroso dietrofront su Sergio Conceicao, De Laurentiis in persona è intervento a far chiarezza sulla questione allenatori. Il particolare, a detta del presidente, il Napoli sta cercando un profilo italiano. Da escludere sono così le piste estere, in particolar modo quella che portava a Galtier del Lille.

La lista dei possibili candidati si riduce quindi a pochi nomi, quantomeno secondo i media: Luciano Spalletti, Simone Inzaghi e Massimiliano Allegri. Da non escludere sono poi le piste che conducono a Vincenzo Italiano (italiano di nome e di fatto) e Dionisi, fresco di promozione in Serie A con il suo Empoli.

Ad oggi la trattativa meglio avviata è quella per Luciano Spalletti, con il quale sembra esserci già un accordo. Si tratta di un biennale da 3 milioni a stagione. Un contratto importante per riaprire un ciclo altrettanto importante in quel di Napoli.

Conoscendo De Laurentiis è comunque facilmente pronosticabile che il futuro allenatore del Napoli non rientri tra i nomi emersi sui giornali in quest’ultimo periodo, con uno colpo di scena da cinema hollywoodiano.

Ciò che è sicuro è che per l’annuncio del nuovo allenatore manca ormai pochissimo. È questione di giorni, massimo una settimana. Poi finalmente il Napoli che verrà inizierà a prendere forma, con un progetto tecnico da rifondare e con un ciclo da far necessariamente ripartire.