Napoli, De Laurentiis non molla Tonali: servono 50 milioni

0
De Laurentiis
Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis

Secondo quanto riportato quest’oggi dal portale online Area Napoli, il Napoli continua a seguire la pista Sandro Tonali, da tanto tempo pupillo di Aurelio De Laurentiis. La prossima finestra di calciomercato potrebbe essere quella giusta per portare il giovane talento italiano alle pendici del Vesuvio. La società azzurra infatti ha 2 vantaggi principali rispetto alla folta concorrenza.

In primo luogo vi è la forte amicizia che lega il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ed il presidente del Brescia Massimo Cellino. Il legame che lega i due club potrebbe portare quindi la squadra partenopea ad essere in pole position per la trattativa Sandro Tonali. Il club bresciano comunque non fa sconti: per il proprio talento sono richiesti circa 50 milioni di euro.

Il secondo fattore che favorisce il Napoli nell’acquisto di Sandro Tonali è la garanzia di importanza all’interno della rosa data al giocatore. Pochi club di spessore europeo potrebbero infatti promettere a Tonali una centralità nella propria formazione, riservandogli quindi una determinata titolarità.

L’eventuale acquisto del giovane talento del Brescia permetterebbe al Napoli di sostituire i partenti del proprio centrocampo: tra tutti il brasiliano Allan Marques. Sandro Tonali così potrebbe svolgere egregiamente il ruolo di mezzala, non disdegnando ovviamente la posizione di regista puro davanti alla difesa.