Napoli, D’Ignazio ceduto in prestito alle Turris: arriva l’ufficialità

0
Tifosi allo stadio, Riapertura degli stadi
Stadio San Paolo, Fonte Wikipedia

Ufficiale un’operazione in uscita dal Napoli: Luigi D’Ignazio è stato ceduto in prestito alla Turris. Il ragazzo, classe ’98, è reduce da un’esperienza in prestito alla Carrarese, in Serie C. Il ragazzo napoletano, nato più precisamente a San Giorgio a Cremano, rimane così nella stessa categoria in cui ha militato lo scorso anno.

D’Ignazio, appena 22enne, è un talentuoso terzino mancino. Il Napoli crede molto in lui e lo sta facendo crescere in Serie C in attesa della consacrazione nella massima seria. I tempi appaiono ancora acerbi, però un ritorno alla base tra qualche anno e ciò che tutti si augurano.

In quel di Napoli infatti operazioni del genere risultano molto difficili. Sempre più raramente calciatori cresciuti e formatisi nel reparto giovanile azzurro vengono chiamati in prima squadra per affrontare la Serie A. L’unico talento partenopeo inserito in pianta stabile nella rosa di Gennaro Gattuso è Lorenzo Insigne.

L’esordio del capitano azzurro tra i grandi risale comunque a parecchi anni fa, da allora più nessuno ‘scugnizzo’ napoletano è riuscito nell’impresa. Una piccola occasione in tale direzione pare essere concessa quest’anno al giovane Luca Palmiero.

Il regista napoletano è stato infatti inserito nella rosa del Napoli per il campionato. Da capire se tale inserimento sia momentaneo, in attesa di qualche colpo di mercato, oppure se il ragazzo abbia impressionato talmente tanto Gattuso nel ritiro abruzzese da meritarsi la conferma in prima squadra.