Napoli, Dries Mertens diventerà allenatore: tra i suoi colleghi anche Lukaku

0
Dries Mertens, fonte By Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70176066
Dries Mertens, fonte By Дмитрий Садовников - soccer.ru, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70176066

Importantissimi novità in questo periodo per il calciatore azzurro Dries Mertens. Dopo la quasi ufficialità del prolungamento contrattuale col Napoli, dopo che l’addio sembrava ormai imminente, ecco anche un’altra notizia riguardante il centravanti belga.

Secondo quanto appreso tra le pagine dell’edizione odierna di Tuttosport infatti, Dries Mertens si è appena iscritto ad un corso per diventare allenatore. Nel corso, che vanta 37 iscritti tra giocatori e giocatrici, appare inoltre anche Romelu Lukaku, connazionale ed amico dell’azzurro.

Una nuova esperienza quindi, da intraprendere quando la carriera da calciatore sarà conclusa. Carriera che comunque ora, a meno di sorprendenti colpi di scena, continuerà ad essere macchiata di azzurro per almeno altri due anni.

Dopo questo biennio poi, Dries Mertens sarà nuovamente chiamato a riflettere sul suo futuro: continuare con il Napoli, chiudere la carriera in qualche altro club o ritirarsi dal mondo del calcio giocato. Quest’ultima opzione ovviamente darà il via alla carriera manageriale del calciatore belga.

E chissà che la futura esperienza da allenatore di Mertens non possa proprio iniziare tra le fila del Napoli, casomai partendo dalle giovanili. Discutendo del contratto del belga si è spesso parlato infatti di un ruolo dirigenziale da offrire al calciatore al termine della sua carriera. Il ruolo di tecnico potrebbe essere il giusto compromesso.