Napoli, due addii eccellenti? Affare da 38 mln, un centrocampista avrebbe già accettato gli azzurri

0
ADL
Aurelio de Laurentiis, foto di flickr.com

Il calciomercato del Napoli sembra essere ormai iniziato. Con il rinnovo di Dries Mertens, Aurelio De Laurentiis ha iniziato a programmare il futuro e, con Gennaro Gattuso sulla panchina azzurra, il presidente ha intenzione di accontentare le richieste dell’allenatore partenopeo.

Per questo motivo, ci saranno sicuramente alcune partenze eccellenti. Tra questi farà le valigie sicuramente Arek Milik. L’attaccante polacco è stufo di essere considerato un giocatore non fondamentale per la squadra e non ha intenzione di passare una stagione in panchina. Il suo contratto, inoltre, è in scadenza tra quasi un anno, motivo per il quale entrambe le parti vorrebbero lasciarsi. Per liberarlo, Aurelio De Laurentiis chiede una cifra tra i 40 e i 50 milioni di euro.

Un altro calciatore che dovrebbe andare via da Napoli dovrebbe essere il centrocampista Allan. Nonostante Rino Gattuso lo ritenga un grande calciatore, il presidente Aurelio De Laurentiis non dimentica quanto accaduto a Novembre con l’ammutinamento e lo considera ormai una ‘testa calda’ per la squadra. Molti sono i club interessati al calciatore ma le richieste della società sono elevate.

In attesa di definire il futuro del centrocampista brasiliano, la dirigenza partenopea avrebbe individuato il suo sostituto in un centrocampista del Cagliari: Naitan Nandez.

Il centrocampista della squadra sarda, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbe già accettato la causa azzurra e Aurelio De Laurentiis potrebbe trovarsi in squadra un grande calciatore per una cifra di 38 milioni di euro. A tanto, infatti, ammonta la sua clausola rescissoria, una cifra che, con gli attuali prezzi di mercato dei calciatori in rapporto alla qualità, non risulta così eccessiva. Il Napoli, quindi, rimane sempre vigile sul mercato per creare una grande squadra per la prossima stagione.