Napoli, due grandi operazioni in vista del mercato estivo?

0
De Laurentiis, Presidente del Napoli
Fonte foto: Di Gino pilotino - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=65618643

I tifosi napoletani non hanno mai dimenticato il nome di Edinson Cavani. Con la maglia del Napoli, infatti, l’attaccante uruguaiano ha segnato oltre 100 reti diventando uno dei migliori marcatori di sempre della storia azzurra.Dopo il suo addio, diverse volte il suo nome è stato accostato agli azzurri con possibilità concrete ad ogni estate.

Ora, il Matador andrà via dal PSG a costo zero, e a rilanciare la notizia di un possibile ritorno in azzurro ci ha pensato Raffaele Auriemma sulle pagine di TuttoSport. Il giornalista ha rivelato la possibile offerta del patron del Napoli. Per averlo in azzurro, infatti, Aurelio De Laurentiis sarebbe disposto a mettere sul piatto un triennale da 21 milioni di euro più un bonus alla firma di 7 milioni.

Ad insistere circa il possibile ritorno in azzurro di Edinson Cavani ci ha pensato anche Fabio Santini. Quest’ultimo, ai microfoni di 7Gold, ha rivelato: “Edinson Cavani, fate attenzione. Sul Matatod è tornato il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis“.

L’attaccante del PSG potrebbe essere il grande acquisto della SSC Napoli in vista della prossima stagione. Il presidente azzurro, infatti, potrebbe fare questo grande regalo all’allenatore Gennaro Gattuso. Cavani, infatti, ha confessato il suo desiderio di voler giocare, almeno per i prossimi due tre anni, ancora a grandi livelli”.

Fabio Santini, infine, ha parlato ancora di mercato in ottica Napoli: “Un calciatore che potrebbe lasciare Napoli è Arek Milik. Il polacco, infatti, è corteggiato da parte del Milan e la società rossonera è pronta ad offrire diversi calciatori tra cui Kessié e Calhanoglu“. Il Napoli, quindi, potrebbe decidere di chiudere un affare di mercato con un’altra società italiana, il Milan. La società rossonera ritiene Milik un grande attaccante e per questo sarebbe disposta ad arrivare ad una cifra complessiva di 40 milioni di euro includendo anche uno dei calciatori indicati precedentemente.