Napoli, Elmas potrebbe già salutare: il Benfica piomba su di lui

0
giuntoli
Cristiano Giuntoli, ad del Napoli. Foto da gonfialarete su concessione Creative Commons

Da quanto emerso in questi primi giorni che sono succeduti alla fine del campionato ed all’arrivo al Napoli del tecnico Luciano Spalletti, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sta puntando molto sul perfezionamento del centrocampo.

Parecchi sono i profili valutati in entrata, perché parecchi sono quelli che potrebbero non far più parte del progetto tecnico partenopeo. Bakayoko ad esempio ha giù salutato, Fabian Ruiz è in bilico, Lobotka richiede valutazioni più approfondite da parte della nuova gestione tecnica.

Infine vi è Elmas. Il talento macedone, appena 21enne, non ha brillato nella sua esperienza azzurra e per tale motivo, per una buona offerta, potrebbe addirittura già salutare il club partenopeo. Il 4-2-3-1 di stampo gattusiano, destinato a proseguire anche con Spalletti, non pare infatti favorire l’estro dell’ex Fenerbahçe, che infatti si dichiara mezzala pura.

Sul giovane talento azzurro comunque non mancano le sirene estere, soprattutto perché Elmas continua a fare faville con la propria nazionale. Al momento, come scrive nelle ultime ore il Corriere dello Sport, la squadra che più si è mostrata interessata a lui è il Benfica.

Il club portoghese, che fa della linea verde la sua forza, avrebbe messo gli occhi sul ragazzo macedone per rinforzare il proprio centrocampo. De Laurentiis però, come suo solito, non è intenzionato a far sconti: per il cartellino del calciatore ci vogliono almeno 20 milioni di euro.