Napoli-Empoli: la lunga storia di importanti operazioni di mercato

0
Logo Napoli
Wikipedia

Nell’ultimo match di Serie A il Napoli del mister Spalletti ha ospitato in casa l’Empoli di Zanetti. Gli azzurri hanno conquistato la decima vittoria consecutiva in campionato con le reti di Lozano e Zielinski e continuano a guidare la vetta della classifica con otto punti di distanza dalla seconda.

Quella tra Napoli ed Empoli, però, non è soltanto una storia di sfide in campionato ma è una è soprattutto quella di intrecci sfociati nella conclusione di importanti operazioni di mercato.

Infatti, è proprio da Empoli nel 2019 che arriva l’attuale capitano degli azzurri Giovanni Di Lorenzo per un’operazione conclusa a 8 milioni di euro. A cui si aggiungono poi Mario Rui, puntato dagli azzurri ma poi ceduto alla Roma, Hysaj, arrivato con il tecnico Maurizio Sarri, e poi Zielinski nel 2016.

I due presidenti De Laurentiis e Corsi, quindi, condividono un passato di importanti operazioni. Al momento tra le future promesse dell’Empoli, il Napoli tiene d’occhio Bajrami e Parisi. Chissà se i due club si troveranno a discutere la loro permanenza nelle prossime sessioni di mercato.