Napoli, fumata bianca per il rinnovo di Meret: nel contratto una clausola rescissoria

0
Alex Meret
Fonte foto: Di Werner100359 - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=77762088

La SSC Napoli è pronta a rinnovare il contratto del suo portiere, Alex Meret. Dopo mesi di trattative, infatti, sarebbe arrivata la tanto attesa fumata bianca, con il calciatore che dovrebbe mettere nero su bianco nei prossimi giorni.

Sarebbe stato raggiunto l’accordo totale tra la proprietà partenopea e gli agenti del calciatore, il quale dovrebbe quindi firmare un contratto fino al 2026 con opzione di un anno successivo. L’ingaggio sarà quasi raddoppiato, con il portiere che dovrebbe guadagnare 1.7 milioni di euro a stagione.

Un’indiscrezione importante arriva dagli studi di Televomero. Gianluca Gifuni, infatti, ha rivelato che il Napoli è intenzionato ad inserire una clausola rescissoria nel nuovo contratto del suo portiere.

La società azzurra avrebbe voluto inserire nel contratto una clausola rescissoria alta, non inferiore ai cinquanta milioni di euro“.

Sarebbe però arrivato il secco ‘no’ dell’agente. La clausola ci sarà, ma sarà decisamente più bassa rispetto a quanto ha chiesto il club di Aurelio De Laurentiis“.