Napoli fuori dalla Champions, i tifosi azzurri (e Spalletti) se la prendono con l’arbitro Szymon Marciniak

0

Tanta delusione in casa Napoli per l’uscita dalla Champions League. I tifosi azzurri credevano nella rimonta e nella possibilità di passare il turno della massima competizione europea. Il Milan, però, ha ben interpretato la partita e portato a casa un pareggio importantissimo.

I tifosi partenopei, però, non hanno ancora digerito la mancata qualificazione ed hanno addossato le colpe principalmente all’arbitro polacco della gara. Quest’ultimo, infatti, nonostante sia considerato il miglior arbitro al Mondo, non ha fischiato un calcio di rigore netto. Per i tifosi azzurri, quindi, il responsabile ha un solo nome e cognome ed è Szymon Marciniak.

Anche Luciano Spalletti, durante la conferenza stampa post partita, ci ha tenuto a sottolineare l’episodio che avrebbe potuto cambiare la storia della gara: “Nel primo tempo c’era un rigore netto su Lozano. Gli gira la caviglia, non si può non vedere. In questo caso non si può parlare di un contatto, questo è un colpo. È rigorissimo per noi“.