martedì, Luglio 16, 2024
HomeSportCalcioNapoli, fuori Demme per Nahitan Nandez: il possibile scenario di gennaio

Napoli, fuori Demme per Nahitan Nandez: il possibile scenario di gennaio

Secondo il Corriere dello Sport questo potrebbe essere uno scenario del calciomercato di gennaio

L’edizione odierna del Corriere dello Sport ha presentato il possibile scenario del calciomercato del Napoli di questo gennaio. Il club azzurro sta pensando a Nahitan Nandez, centrocampista del Cagliari. Tuttavia, ci sono altre squadre sul giocatore pertanto i partenopei dovranno attuare una buona strategia per portarlo a Napoli.

Fuori Demme per Nandez

“La formula è sempre la medesima, prestito con diritto di riscatto. Fermo restando un’opzione alternativa: se il club azzurro dovesse cedere un centrocampista e dunque monetizzare, allora la storia cambierebbe. Il nome della possibile uscita? Tra l’esplosione di Lobotka e il riscatto di Anguissa da esercitare entro giugno, l’unico cedibile del pacchetto è – o meglio sarebbe – Demme. E non per demeriti.

Il Napoli lo vorrebbe e lo ha chiesto in prestito con diritto di riscatto, ma il Cagliari è ancora orientato a ricavare almeno una ventina di milioni dalla sua cessione e continua a ragionare sull’obbligo di riscatto” si legge sulle pagine del giornale sportivo.

Concorrenza tutta italiana

Due anni e mezzo con il Cagliari ma l’esperienza del giocatore potrebbe terminare quest’anno. Non solo Napoli, anche altri club stanno pensando a lui: inizialmente Torino che è stato il primo ad interessarsi e successivamente anche l’Inter. Nessuna offerta ufficiale al momento anche se il Cagliari starebbe pensando di cederlo in prestito per poi pensare a cosa fare la prossima estate.

Questa formula sarebbe perfetta per il Napoli, ma al momento non ci sono ufficialità in merito. “Al momento le cose stanno così, o giù di lì, ma la situazione è in evoluzione costante anche perché la saga dell’adios di Nahitan va avanti da un bel po’” si legge sul quotidiano.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME