mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeSportCalcioNapoli, Garcia cambia modulo e taglia Lobotka: il centrocampista può diventare un...

Napoli, Garcia cambia modulo e taglia Lobotka: il centrocampista può diventare un panchinaro fisso

Nonostante gli uomini siano rimasti quasi gli stessi, del Napoli campione d’Italia sembra essere restato poco o niente. Aurelio De Laurentiis, durante l’estate, ha sottovalutato le partenze di due uomini simbolo come Luciano Spalletti e Cristiano Giuntoli ed ha deciso di intraprendere una strada basandosi su scelte prettamente personali.

Il nuovo allenatore, Rudi Garcia, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe pronto a fare una scelta drastica rispetto alla scorsa stagione, cambiando anche modulo. Il mister, infatti, ha avuto segnali confortanti dal secondo tempo della partita contro il Milan e per questo sarebbe intenzionato ad abbandonare il 4-3-3 in luogo del 4-2-3-1.

Una formazione che porterebbe il centrocampo azzurro a non poter più contare su un uomo simbolo della squadra e dello scorso Scudetto, Stanislav Lobotka, il quale sarebbe definitivamente tagliato dalla squadra dei titolari.

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il giornalista Gianluca Vigliotti ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha espresso tale perplessità: “Sono curiosissimo di capire se Garcia cambierà modulo o meno. Lobotka a due non può giocare, non è lo stesso se gioca a due”.

“Se Garcia sceglie di giocare col 4-2-3-1 il sacrificato può essere Lobotka oppure metterebbe Zielinski alle spalle di Raspadori”. Garcia, infatti, non sembra ritenere Garcia un calciatore insostituibile, un top player che possa fare la differenza nella sua squadra. C’è da sottolineare anche, però, che il calciatore quest’anno non sta offrendo la stessa continuità di prestazioni della scorsa stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME