Napoli, Garcia tiene sott’occhio un calciatore

0

La politica interna del Napoli è sempre stata la stessa: trovare giovani su cui puntare con presso del cartellino basso da far crescere all’ombra del Vesuvio. Il presidente De Laurentiis, infatti, lo ha fatto con Osimhen, con Kvaratskhelia e ancora prima con Ostigard.

Il norvegese classe ’99 è arrivato in maglia azzurra nel 2022 quando il Napoli lo ha acquistato a titolo definitivo per 5 milioni di euro. Ad oggi è considerato uno degli inamovibili della rosa di Garcia nonostante i pochi minuti totalizzati dall’inizio della stagione.

Nei progetti azzurri, infatti, Ostigard non era certo destinato alla panchina. Talvolta il suo percorso è stato affiancato a quello di Kalidou Koulibalì che nei primi anni a Napoli non ha di certo brillato, eppure sotto la guida di Maurizio Sarri è esploso del tutto.

Che possa essere così anche per Leo Ostigard? Staremo a vedere. Quello che è certo è che il tecnico francese ha grandi progetti per il difensore dunque non è da escludere che possa vestire la maglia da titolare già in questa stagione.