Napoli, Gattuso si gode la squadra: con l’AZ pronto anche Lorenzo Insigne

0
L'attaccante Lorenzo Insigne dopo il goal del 1-1 in Inghilterra-Italia

Contro l’Atalanta il Napoli ha sfoderato una grande prestazione. Gli uomini di Rino Gattuso hanno dominato l’intera partita, con il primo tempo davvero spettacolare. La squadra, infatti, non vedeva l’ora di scendere in campo.

Tra i pupilli di Rino Gattuso vi è senza dubbio Victor Osimhen. A rivelarlo è lo stesso allenatore: “Per Osimhen devo ringraziare Giuntoli e il presidente. E’ da tempo che sono innamorato di questo calciatore. Ti fa salire, fa reparto da solo, crea superiorità numerica, anche se non segna tanto. A me piace palleggiare, ma se ho sistematicamente un tre contro tre o quattro contro quattro io me lo vado a prendere e non palleggio“.

A convincere ADL di spendere una cifra così alto e di portarlo al Napoli è stato Rino Gattuso. Il mister azzurro, infatti, ha convinto la dirigenza dicendo che potrebbe diventare uno dei migliori calciatori al Mondo. Dalle prime partite giocate sembra che Osimhen è proprio un predestinato.

Per la prossima gara degli azzurri dovrebbe tornare un altro protagonista, il capitano Lorenzo Insigne.

Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, l’attaccante azzurro è pienamente recuperato e dovrebbe essere in campo per la partita di Europa League contro l’AZ.