Napoli, Gattuso testa gli azzurri: prelievo del sangue dopo ogni partita

0
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram

Gennaro Gattuso, a quanto filtra dai campi d’allenamento, si è ben insediato in quel di Napoli. La sensazione data, e confermata dalle urla di questi giorni a Castel Volturno, è quella di un allenatore più ferreo rispetto al predecessore “leader calmo” Ancelotti. In questo periodo, oltre ovviamente ai vari accorgimenti tattici, soprattutto in difesa, il tecnico calabrese sta tenendo sotto controllo i dati atletici.

Secondo l’edizione odierna di TuttoSport infatti Gennaro Gattuso ha indetto il prelievo del sangue a tutti i calciatori dopo ogni partita per capire chi fa la vita d’atleta o meno durante il fine settimana. I risultati del test verranno di volta in volta confrontati con quelli ottenuti in sede d’allenamento.

Chiaro è che, se confermata, la mossa dell’allenatore tenda a richiamare all’ordine i giocatori azzurri. La richiesta di professionismo e rispetto è alla base di ogni squadra. Gattuso lo sa bene e su questo non può e non deve fare sconti. Ora la palla passa ai tesserati del Napoli, bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare tutti insieme.

Il remare tutti nella stessa direzione ha anche portato Gattuso a fare da intermediario tra squadra e società, andando a parlare con De Laurentiis riguardo alle questioni delle multe. Su di esse ora si respira un maggiore ottimismo dai parte dei giocatori, i quali sentono maggiore serenità nell’aria. Le basi per ripartire sono state poste, sabato pomeriggio il campo darà il suo verdetto circa la bontà del cammino intrapreso.