Napoli, Gattuso tira un sospiro di sollievo: nessuna frattura per Osimhen

0
Victor-Osimhen
Fonte: Wikipedia

Il Napoli e il suo allenatore Gennaro Gattuso possono stare tranquilli. Gli esami diagnostici, come riporta Sky, non hanno infatti evidenziato alcuna frattura al braccio per Victor Osimhen, infortunatosi con la sua Nazionale. Una notizia che riporta il buon umore a Castelvolturno in un periodo in cui sembra esserci davvero poco da festeggiare.

Il bomber era rimasto accasciato al suolo dopo uno scontro avvenuto nel match contro la Sierra Leone. In un primo momento qualcuno aveva iniziato a parlare addirittura di frattura del polso, ipotesi poi rivelatasi infondata soprattutto alla luce delle indagini strumentali di stamattina.

Per l’attaccante nigeriano si tratterebbe dunque soltanto di una forte contusione al braccio. Questo è il responso del reperto radiografico a cui il bomber azzurro si è sottoposto in mattinata. Nessuna frattura ma solamente un forte dolore che irradia dal braccio fino al polso con nessun interessamento dei legamenti e delle articolazioni.

A quanto pare nessuna preoccupazione arriverebbe nemmeno dalla spalla, articolazione che nelle ultime giornate di campionato aveva tenuto col fiato sospeso lo staff medico del Napoli. Il giocatore, una volta terminata la parentesi con la nazionale africana tornerà in perfetta forma agli ordini di Gattuso, pronto a lanciarsi nella volata da affrontare in apnea fino alla pausa natalizia.

Nessun grattacapo neppure sul fronte Covid. Al momento nessuno in rosa risulta positivo al coronavirus, situazione più unica che rara in Serie A. Petagna, Zielinski ed Elmas sono completamente guariti e anche loro saranno presto a rapporto per aiutare il club già nel big match di domenica 22 novembre contro la capoclasse Milan.