Napoli, Gattuso vorrebbe un suo pupillo. Cinque giocatori in lista di sbarco

0
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram

In casa Napoli si pensa già a costruire a prossima stagione con Gennaro Gattuso sulla panchina partenopea. Il mister, infatti, è stato confermato dopo le prestazioni positive e per questo Aurelio De Laurentiis ha già investito diversi milioni di euro per accontentarlo e rinforzare il centrocampo.

In vista della prossima stagione, il nuovo mister avrebbe già fatto delle richieste di rinnovo al presidente, tra cui Dries Mertens. L’allenatore, inoltre, vedrebbe bene in azzurro un suo pupillo che, ai tempi del Milan, schierava titolare in tutte le occasioni prima del brutto infortunio ai legamenti. Stiamo parlando, ovviamente, di Giacomo Bonaventura.

Il centrocampista del Milan, infatti, ha il contratto in scadenza il prossimo giugno e già da ora è libero di firmare con qualsiasi altra squadra a costo zero. Per Gattuso sarebbe una pedina importante e di esperienza.

Intanto Aurelio De Laurentiis e Gennaro Gattuso sono già al lavoro anche sul fronte cessioni. Gli investimenti, nel 2020, sono stati importanti e per questo ADL spera di ricavare almeno 200 milioni da diverse cessioni importanti.

Tra i partenti, infatti, ci sarebbero alcuni nomi di spicco come Koulibaly, Allan e Milik. Oltre questi tre, non rientrano nei piani di Gattuso neanche Younes e Llorente. Bisogna poi vedere il futuro di diversi giocatori tra cui Hirving Lozano ed Alex Meret.