Napoli, Gennaro Gattuso avrebbe deciso la nuova colonna portante della squadra

0
Fonte: Wiki. Foto presente su Google immagini contrassegnata per essere riutilizzata.

Gennaro Gattuso è la nuova scommessa del presidente Aurelio De Laurentiis. Dopo l’esonero di Carlo Ancelotti, infatti, il presidente partenopeo ha deciso di puntare su un allenatore emergente che, durante la sua avventura al Milan, ha comunque fatto vedere delle belle cose.

La squadra, infatti, aveva bisogno di una persona in grado di stimolarla dopo un periodo non felice con Ancelotti. Il nuovo allenatore ha parlato con tutti i giocatori ad uno ad uno e capire le loro problematiche. In particolare, Gennaro Gattuso si è intrattenuto con Lorenzo Insigne ed Arek Milik.

Proprio dall’attaccante polacco il mister pretende molto. A questo Napoli, infatti, è mancato molto un bomber che sapesse mettere la palla in rete e far vincere la partita. Gattuso ha fatto sapere ad Arek Milik che lui sarà la nuova colonna portate del suo Napoli, il nuovo leader che dovrà caricarsi la squadra sulle spalle.

Il nuovo allenatore crede molto nelle potenzialità del suo attaccante ed anche per questo non vorrebbe Zlatan Ibrahimovic, il quale potrebbe togliere spazio prezioso ad Arek.

Il suo Napoli, quindi, ripartirà da Arek Milik. L’esperienza del bomber in azzurro è stata piuttosto tartassata. Solo lo scorso anno, infatti, l’attaccante è riuscito a trovare una certa continuità. In questo inizio di stagione non è riuscito ad essere continuo a causa dei numerosi fastidi ed infortuni. Ora, con la tripletta contro il Genk in 45 minuti, il bomber è pronto a diventare un senatore della squadra.