Napoli, Gennaro Gattuso dietro il rinnovo di Dries Mertens

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

In questi ultimi giorni il Corriere dello Sport ha fatto emergere un interessante retroscena riguardo al rinnovo di Dries Mertens. Secondo quanto emerso dal quotidiano, dietro la scelta del belga di rinnovare con il Napoli vi sarebbe la forte influenza di Gennaro Gattuso.

Nei mesi trascorsi a Napoli il tecnico calabrese ha mostrato ottime doti manageriali, spesso esponendosi attivamente per il mercato e, appunto, sbilanciandosi sulla permanenza o meno dei propri tesserati. Tra gli acquisti che più sono stati targati Gattuso vi sono soprattutto Bakayoko ed Osimhen.

Non è un caso infatti che parecchi giocatori, compresi i due precedentemente citati, considerino Gennaro Gattuso come un padre oltre che un allenatore. Un rapporto viscerale tra mister e coach e non può far altro che bene alla squadra, con il gruppo che diviene sempre più affiatato ogni giorno che passa.

Unica eccezione in tale direzione potrebbe forse essere identificata con la partenza di Callejon, con Gattuso che ha provato a trattenere invano. La situazione in quel caso era già compromessa, con l’ala spagnolo desiderosa di cambiare aria sentendosi ormai a fine ciclo con la maglia azzurra.

Insomma, Gattuso sembra incarnare perfettamente quella figura di allenatore-manager che tanto va di moda ultimamente e che serviva tanto a questo Napoli. Non solo un allenatore ma anche un’importante figura di intermediazione tra dirigenza e squadra.