Napoli, Genoa su Amin Younes: affare possibile ma a una condizione

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Amin Younes potrebbe ben presto tornare in Italia. Il cartellino dell’ala tedesca, che attualmente milita nell’Eintracht Francoforte, è ancora di proprietà del Napoli. L’ex Ajax però ha un ultimo anno di contratto con la società partenopea.

Su di lui nelle ultime ore, secondo quanto riferito da Sky Sport, si è registrato il forte interesse del Genoa. Il club ligure, che da poco ha accolto il nuovo general manager Johannes Spors, sembra fare sul serio.

In queste ore infatti il nuovo dirigente del Grifone è in Germania a colloquio con l’entourage di Younes, per capire quali sono i margini di manovra di un’eventuale operazione. Intanto dall’Italia il Napoli detta le sue condizioni: la cessione è possibile, ma solo a titolo definitivo.

Il club di De Laurentiis infatti non vuole più continuare a girare il cartellino dell’ala tedesca di prestito in prestito, e vorrebbe provare a monetizzare la cessione una volta per tutte. Younes dal canto suo accetterebbe volentieri il ritorno in Italia, dopo la sua prima parentesi non felicissima al Napoli sotto la guida tecnica di Carlo Ancelotti.

La pista è viva ed i contatti sono stati avviati. Le volontà delle parti in gioco fanno presagire una fumata bianca in breve tempo. Gennaio è dietro l’angolo e Younes potrebbe ben presto iniziare la sua nuova avventura in rossoblù.