Napoli, Getafe cambia idea su Olivera: si punta su Wijndal

Nuove mosse di mercato per il club azzurro

0

Il Napoli si sta preparando al meglio per affrontare la stagione estiva del calciomercato, tuttavia una delle tante trattative ha subito una brusca frenata. Il Getafe infatti ha cambiato idea su Mathias Olivera pertanto il club azzurro dovrà correre ai ripari.

Cambio di rotta

Si legge sul Corriere dello Sport: “Il Getafe non si è più accontentato della offerta iniziale del Napoli (dieci milioni di euro più uno), ha invocato il rispetto della clausola (che è di venti milioni, praticamente il doppio) e ha aspettato. Il mercato ha le sue paludi e Olivera per ora rimane un interrogativo, da risolvere in fretta: il Napoli s’è scosso, è arrivato a dodici (più uno) ma oltre non intende andare, avendo tracciato un proprio progetto”.

Nuovi interessi

Con la pista di Olivera sfumata, il Napoli adesso dovrà correre ai ripari e sostituirlo. Uno dei primi obiettivi, infatti, è il 22enne Owen Wijndal. Sempre sul Corriere dello Sport si legge: “Maurizio Micheli, il capo dell’area scouting, è stato avvistato in Olanda ed all’AZ c’è Owen Wijndal (22), che nel tempo si è conquistato un suo prepotente gradimento del Napoli: il giovanotto ha gamba, una notevole dose di faccia tosta e una muscolarità che viene ritenuta indispensabile per affrontare una stagione che richiederà fisici bestali.

Il problema, chiaramente, è sempre quello economico: l’AZ ha pretese ritenute alte, intorno ai quindici milioni di euro, e il management dell’esterno di sinistra è sufficientemente ambizioso ed aspira ad un contratto che sembra ancora distante dai parametri che De Laurentiis si è imposto”.