Napoli, Giuntoli cede anche uno dei suoi pupilli: Machach si è esaltato a Dimaro

0
Napoli
Pixabay

Il gong al calciomercato estivo finalmente è arrivato e il Napoli, nonostante tutto, può contare comunque su una squadra di livello. L’obiettivo primario di Giuntoli era la cessione degli esuberi presenti in rosa.

Tra questi vi era anche Zinedine Machach, calciatore ormai da anni ai margini della rosa ma che durante il ritiro di Dimaro si è messo in mostra segnando anche qualche rete durante le amichevoli.

Machach è da sempre stato un vero e proprio pupillo di Cristiano Giuntoli, il quale l’ha scoperto dal nulla qualche anno fa.

Di lui si parlava benissimo, tanto da essere paragonato ad un grande del passato. La sua carriera, però, non è mai decollata.

Durante l’ultimo giorno di mercato, la SSC Napoli ha ceduto il calciatore 25enne algerino all’Honved di Budapest. Machach si è trasferito in prestito per un anno con diritto di riscatto.