sabato, Aprile 13, 2024
HomeSportCalcioNapoli, Giuntoli potrebbe convincere De Laurentiis a dire sì alla Juventus

Napoli, Giuntoli potrebbe convincere De Laurentiis a dire sì alla Juventus

Cristiano Giuntoli, ex ds del Napoli, potrebbe chiamare De Laurentiis per convincerlo a trattare con la Juve: affare da 30 milioni

Cristiano Giuntoli, precedentemente direttore sportivo del Napoli, ha dimostrato un certo impegno e determinazione nella sua prima stagione alla Juventus, adattandosi alle diverse circostanze. Il mercato della squadra non ha ancora preso il volo come desiderato, principalmente a causa di questioni finanziarie e di un debito da gestire, aggravato dalla mancata partecipazione alla Champions League.

Tuttavia, la qualificazione per la prossima edizione sembra essere stata praticamente assicurata, consentendo al dirigente della Juventus di iniziare a pianificare la prossima stagione e, di conseguenza, gli acquisti e le cessioni.

Giuntoli è pronto a trattare con De Laurentiis

Tra i giocatori che attraggono particolarmente Giuntoli, c’è sicuramente Giacomo Raspadori, per il quale il Napoli ha investito 30 milioni di euro. Questo è il prezzo che De Laurentiis richiederebbe alla Juventus in caso di interesse ufficiale per l’attaccante ex Sassuolo, il quale sta incontrando non poche difficoltà di adattamento nonostante una scorsa stagione da protagonista.

Bisogna anche tenere d’occhio Frank Anguissa, un altro giocatore gradito a Giuntoli, il cui contratto con il Napoli scade nel giugno del 2025 (con un’opzione per altri due anni). A cifre adeguate, il presidente del club campione d’Italia potrebbe considerare la sua partenza.

La sensazione è che Giuntoli potrebbe davvero convincere il suo ex presidente a trattare. Il Napoli ha bisogno di uno scossone per poter ripartire e continuare a sognare, e la Juventus attualmente non è da meno.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME