Napoli, Higuain vuole il bis: scudetto e Scarpa d’Oro

0

NAPOLI – I gol di Gonzalo Higuain: per il Napoli, per lo scudetto, per la storia, per un record del secolo scorso e, se vogliamo, anche per l’Italia. Quanta gloria in una sola Scarpa. D’Oro. D’oro come il Pipita, patrimonio azzurro e del calcio mondiale, che dall’inizio della stagione non fa che segnare e contare: 26 gol per lui in campionato, 28 considerando l’Europa League, e un avvincente testa a testa con Cristiano Ronaldo e Suarez per il titolo di re dei bomber d’Europa. Sì, l’attaccante del Napoli lotta e sgomita innanzitutto con i signori del Real e del Barça, detentori in carica, per aggiudicarsi la Scarpa d’Oro: 27 reti per Cristiano, nuovo primatista dopo il poker al Celta, 26 per Higuain, per l’uruguaiano e il brasiliano Jonas del Benfica. Un terzo e inaspettato incomodo. Soprattutto considerando che un certo Messi e un tale Lewandowski guardano le spalle al gruppo di testa.