Napoli, Hysaj ad un passo dalla Juventus? L’agente: “Non ho più sentito il Napoli”

L'agente di Hysaj dichiara di non aver sentito più il Napoli in merito al rinnovo del suo assistito. Inevitabilmente si andrà a scadenza con tante squadre pronte ad accoglierlo a parametro zero.

0
Hysaj Napoli
Hysaj

Cala definitivamente il sipario sull’avventura di Elseid Hysaj tra le fila del Napoli. Il laterale albanese andrà in scadenza di contratto a fine giugno e dalla dirigenza non arrivano più segnali di intesa per un eventuale rinnovo last minute.

Nonostante ciò, nessuno dell’entourage del giocatore ex Empoli sembra essere preoccupato più di tanto per il silenzio del Napoli. Sul terzino sembrerebbe infatti esserci già diverse squadre pronte a regalargli fiducia e una posizione da titolare nel proprio schieramento.

Non ultima la Juventus che punta a Hysaj ormai da mesi. I bianconeri stanno fortemente valutando la possibilità di fare a meno di uno tra Danilo e Alex Sandro proprio per fare spazio all’azzurro che si libererà dall’ultimo contratto stipulato con i partenopei nel 2016.

A spiegare la situazione del giocatore ci ha pensato il suo procuratore Mario Giuffredi che dai microfoni di Radio Punto Nuovo chiarisce: “Non ho più sentito il Napoli. Ad oggi per Hysaj sono andato avanti con altri club. Non abbiamo firmato con nessuno. Se ci verrà fatta un’offerta, la valuteremo, anche dal Napoli. Non abbiamo nessuna preclusione nei confronti di una sua permanenza a Napoli“.

Secondo l’agente, dunque, non sarebbe neppure da escludere un accordo dell’ultimo istante col Napoli, eppure dalla dirigenza al momento tutto tace. Nemmeno le lacrime del giocatore alla fine del match contro il Verona hanno smosso le coscienze di De Laurentiis e soci. Il suo errore su Faraoni ha condannato il club all’Europa League ma il suo apporto durante tutto l’anno è stato più che positivo. Alla fine però sarà addio.