Napoli, Hysaj verso l’addio: l’albanese non vuole il rinnovo contrattuale

0
Hysaj Napoli
Hysaj

Il Corriere dello Sport di quest’oggi ha lanciato la notizia: Elseid Hysaj dirà addio al Napoli a fine stagione. Secondo quanto sostenuto dal quotidiano infatti il terzino albanese, con il contratto in scadenza nel 2021, ha più volte rifiutato il prolungamento offertogli dalla dirigenza azzurra.

Il Napoli dal canto suo, soprattutto tramite la persona di Cristiano Giuntoli, direttore sportivo azzurro, avrebbe voluto comunque trattenere il calciatore. I dialoghi con il suo entourage però si sono arenati per forza di cose, con il calciatore che vuole trovare maggiore continuità.

Nonostante la sua utilità in rosa infatti, Elseid Hysaj non riesce più a trovare la titolarità che ha sempre avuto all’ombra del Vesuvio, soprattutto sotto la guida tecnica di Maurizio Sarri. Il suo minor minutaggio attuale quindi non lo soddisfa.

Nessun problema quindi contrattuale o economico, solo una questione puramente tecnica. Il grande exploit di Giovanni Di Lorenzo sulla fascia, arrivato lo scorso anno con Ancelotti ed impadronitosi con continuità del ruolo di terzino destro, hanno fatto scivolare Hysaj più indietro nelle gerarchie.

Oltre al terzino ex Empoli va poi anche considerato l’inserimento in rosa di Kevin Malcuit, attualmente ai box per l’infortunio al crociato. Prima dell’indisponibilità forzata infatti il francese aveva guadagnato un ruolo importante nelle gerarchie della rosa azzurra.