Napoli, i tre colpi che farebbero ritornare l’entusiasmo ai napoletani

0

In casa Napoli, come spesso riferito dal presidente Aurelio De Laurentiis, il mercato è sempre aperto. Soprattutto in questa situazione di tensione, molti sono i calciatori accostati agli azzurri e molti quelli che potrebbero fare le valigie per andare via dalla città partenopea nel prossimo anno.

Nelle scorse settimane, inoltre, si era parlato anche di un possibile acquisto della società azzurra da parte dello sceicco Al-Thani, così da permettere l’acquisto di top player particolarmente costosi. Tuttavia, l’intenzione dell’attuale presidente non è la cessione ma rinforzare il brand azzurro.

Per far ritornare l’entusiasmo in casa Napoli non serve un nuovo presidente, uno sceicco. Bastano alcuni colpi importanti per ritornare a gioire.

Il primo nome per far esaltare la piazza azzurra è quello di Edinson Cavani. L’ex calciatore del Napoli, infatti, è in uscita dal PSG dopo l’arrivo di Mauro Icardi. Quest’ultimo, infatti, sarà riscattato dal club parigino per una cifra superiore ai 60 milioni di euro.

Il secondo nome ideale per la piazza azzurra è Zlatan Ibrahimovic. Anche quest’ultimo, infatti, cambierà squadra con l’inizio del nuovo anno. La sua avventura con i Los Angeles Galaxy, infatti, si è conclusa.

L’ultimo nome per poter far ritornare l’entusiasmo nella piazza azzurra è quello di un grande allenatore. Carlo Ancelotti, infatti, è destinato a lasciare gli azzurri al termine della stagione. Molti sono i possibili successori: Massimiliano Allegri, Luciano Spalletti, Simone Inzaghi, Gianpiero Gasperini. Tuttavia, come presente in alcuni commenti sulle piattaforme social, il grande sogno dei tifosi sarebbe José Mourinho.