Napoli, idea Lucca per l’attacco: anche Juventus e Inter su di lui

0

In Serie B il primo posto in classifica è occupato dal Pisa, che tra alti e bassi continua a difendere il primato. Tra i protagonisti di questo straordinario inizio di stagione del club toscano vi è sicuramente il bomber Lorenzo Lucca, attualmente a quota 6 reti.

Classe 2000, il 21enne attaccante italiano sta facendo parlare di sé da mesi. Non solo gol e ottime prestazioni, ma anche un carattere da professionista esemplare non semplice da ravvisare in giovani della sua età.

Tutte le sue caratteristiche positive hanno fatto sì che il suo nome venisse anche accostato per un periodo alla nazionale di Roberto Mancini. Insomma un promettente talento, da preservare e coltivare per il bene del calcio italiano.

Intanto nelle ultime ore il presidente del Pisa Giuseppe Corrado ha rilasciato un’interessante intervista alla Gazzetta dello Sport, proprio in riferimento a Lorenzo Lucca e la sua attuale valutazione economica.

Il patron del club toscano ha affermato di aver acquistato il cartellino del giovane attaccante per appena 3 milioni di euro dalle fila del Palermo. Ora invece il suo valore di mercato si aggira intorno ai 20 milioni. E chissà che su di lui non si scateni una sorta di asta. Lucca è infatti osservato da quasi tutte le big della Serie A: in prima fila vi sono Napoli, Juventus e Inter.