Napoli, idea Messias dal Crotone: spunta l’offerta di Giuntoli

0
giuntoli
Cristiano Giuntoli, ad del Napoli. Foto da gonfialarete su concessione Creative Commons

Secondo l’edizione odierna de Il Mattino, nelle ultime ore in casa Napoli è iniziato ad orbitare il nome di Junior Messias, ala del Crotone. Il calciatore, che da 30enne ha vissuto la sua prima stagione in Serie A, ha disputato un campionato di tutto rispetto, nonostante la retrocessione della propria squadra.

Il suo bottino stagionale conta ben 9 gol e 4 assist. Oltre alla grandissima capacità nel dribbling, ciò che affascina il Napoli di questo giocatore è l’ottima duttilità, che consente al ragazzo di giocare diligentemente anche nel ruolo di mezzala di centrocampo.

Ovviamente si tratta di un affare non molto esoso, che potrebbe rappresentare più uno sfizio per il Napoli che altro. Dal canto suo però il Crotone non vuole di certo svalutare il proprio tesserato, chiedendo ben 8 milioni di euro per il cartellino del giocatore.

Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli però non sembra disposto a raggiungere tale cifra. L’offerta del Napoli dovrebbe limitarsi intorno ai 3 milioni di euro. Una trattativa quindi che presenta una grande differenza tra domanda e offerta ma che potrebbe chiudersi in un lampo con l’avvio del calciomercato.

Ovviamente quello di Messias non è un obbiettivo primario del Napoli, ma potrebbe rappresentare un ottimo tassello da inserire nella rosa, a patto che comunque il calciatore accetti di buon grado il ruolo da comprimario offertogli dal Napoli.