Napoli, idea Schouten dal Bologna per sostituire Bakayoko

0
Tifosi allo stadio, Riapertura degli stadi
Stadio San Paolo, Fonte Wikipedia

La stagione calcistica sta lentamente volgendo al termine e tra sicurezze e dubbi si sta avvicinando la sessione estiva di calciomercato. Il Napoli avrà molto da fare tra acquisti e cessioni, soprattutto dopo aver individuato l’allenatore a cui affidare la panchina per la prossima stagione.

Con Gattuso che ha ancora un posto Champions da conquistare infatti, appare difficile delineare con certezza il progetto azzurro. Il direttore sportivo Cristiano Giuntoli però non vuole ovviamente farsi cogliere impreparato e per tale motivo sta intessendo le prime trattative.

Nelle ultime ore, in tale direzione, sono stati registrati dei contatti tra il Napoli e gli agenti di Jerdy Shouten, centrocampista del Bologna. Classe 1997, il calciatore olandese da tempo affascina la dirigenza azzurra, interessata a lui per rimpiazzare Tiemouè Bakayoko.

Tra le poche certezze che stazionano in casa Napoli infatti vi è la convinzione che il centrocampista di proprietà del Chelsea non sia adatto alla squadra partenopea. Inoltre il suo lauto ingaggio, attualmente pagato dalla squadra inglese, non rientra minimamente nei parametri societari dettati dal presidente Aurelio De Laurentiis.

Ecco allora che il profilo di Jerdy Schouten appare perfettamente in linea alle operazioni di ringiovanimento della rosa e di taglio al monte ingaggi che probabilmente saranno portate avanti nei prossimi mesi in quel di Napoli.