Napoli, il ds Giuntoli pazzo di Soumaré del Leicester: il retroscena

0
giuntoli
Cristiano Giuntoli, ad del Napoli. Foto da gonfialarete su concessione Creative Commons

Giovedì sera il Napoli debutterà nell’Europa League 2021/22 affrontando un avversario di alto livello come il Leicester City. Nella compagine inglese militano numerosi talenti: tra tutti vi è uno in particolare che ha conquistato Cristiano Giuntoli, divenendone un pallino fisso di mercato.

Si tratta di Boubakary Soumaré del Leicester. Il centrocampista francese è stato a lungo seguito dal direttore sportivo del Napoli. Il contatto più vicino è stato registrato nel gennaio 2020, quando il classe ’99 militava nel Lille.

All’epoca Giuntoli arrivò ad offrire ben 40 milioni di euro, ricevendo però una risposta totalmente negativa dal club francese e dal calciatore. Appena sei mesi dopo si è poi verificato il trasferimento del centrocampista alla corte del Leicester, per circa 20 milioni di euro.

Insomma, un mancato matrimonio doloroso per Cristiano Giuntoli, che ora dovrà incontrare il suo pallino proprio sul campo del Leicester.  Ovviamente la speranza del direttore sportivo azzurro, oltre che quella di tutta la squadra e dei suoi tifosi, è che si possa infliggere una sorta di “lezione” calcistica al centrocampista francese per non aver accettato il corteggiamento partenopeo.

Chissà poi che le due strade non possano nuovamente incontrarsi in futuro e che Cristiano Giuntoli non riesca nel tentativo di portare a Napoli il suo pallino di mercato. Intanto però Spalletti si gode il suo nuovo centrocampista, che ha già dato risposte importanti sul campo: Franck Zambo Anguissa.