Napoli, il Maradona fischia la squadra: risparmiato solo un calciatore

0
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166
Koulibaly, difensore del Napoli, fonte Di Dariolucky - Opera propria, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46780166

Contro il Sassuolo il Napoli ha messo a segno una grande vittoria. Gli uomini di Luciano Spalletti si sono riscattati dopo il clamoroso tonfo rimediato in casa del Sassuolo. Nonostante i tre punti, però, il sogno Scudetto è ormai svanito.

Al termine della partita contro i neroverdi, parte dello Stadio Maradona ha fischiato la squadra, una situazione paradossale dopo un punteggio del genere.

Hanno fischiato tutti tranne una persona, Kalidou Koulibaly, il quale ancora una volta ha confermato di essere un pilastro della squadra e futuro capitano della SSC Napoli.

I tifosi napoletani, infatti, apprezzano la determinazione del centrale azzurro e per lui ci saranno sempre applausi.

La delusione per lo Scudetto è ancora forte ma in ogni caso i tifosi possono stare sicuri anche per la prossima stagione. La squadra è viva e l’intenzione è portare a casa il tricolore il prima possibile.