Napoli, il match col Sassuolo ha messo in risalto le qualità di Maxime Lopez

A Sassuolo il Napoli ha lasciato per strada due punti ma ha potuto osservare da vicino il giovane Lopez. In estate potrebbe essere lui l'uomo mercato azzurro

0
Napoli
Pixabay

Un pareggio sofferto ma utile. La gara tra Sassuolo e Napoli ha regalato molte emozioni ma ancora di più tanti spunti  (e appunti) da rileggere soprattutto agli scout azzurri. Eppure a farla da padrone è stata la prestazione superlativa di Maxime Lopez, uomo chiave del centrocampo neroverde.

Non c’è alcun dubbio. Quando c’è da gestire il pallone, De Zerbi non ha dubbi. È il francese con origini spagnole e algerine a fare da metronomo allo spartito della formazione emiliana. Un piede ben educato al servizio di Locatelli e i suoi che lo cercano con assiduità per ripulire i palloni più complicati.

Un po’ , ma con i dovuti distinguo, quello che faceva Jorginho soltanto qualche anno fa sull’erbetta dell’ex San Paolo. Rifinitore senza troppi fronzoli e costruttore dal basso della manovra. Un po’, con altrettanti distinguo se non maggiori, quello che avrebbe dovuto fare Stanislav Lobotka una volta arrivato a Napoli.

Tale è anche la riflessione di  Areanapoli.it che punta il dito verso gli acquisti strampalati e costosi del recente passato. Lobotka, Elmas, Demme, di sicuro discreti giocatori ma lontano anni luce dalle prestazioni a loro richieste. Ciò che invece sembrerebbe aver pagato è stata la lungimiranza del Sassuolo che ha prelevato in prestito il giovane Lopez dal Marsiglia e che a fine stagione potrebbe acquistarlo definitivamente per appena una manciata di milioni di euro. Il Napoli ha invece pagato Lobotka circa 20 milioni e fino a questo momento ha reso e giocato pochissimo.

Il classe ’97 neroverde, dopo le belle prestazioni messe in cascina pare avviato ad un futuro radioso. Al Napoli servirebbe uno così. Chissà se mentre in campo le squadre si spartivano la posta in gioco, sulle tribune qualcuno già pensava di scippare al Sassuolo il talentino che in solo 4 match ha già stregato mezza Serie A.